Nomfup

Only connect

Posts Tagged ‘partito democratico

#1csx2: l’appello finale di Renzi

leave a comment »

Written by nomfup

novembre 28, 2012 at 11:49 PM

#1csx2: diritti civili

leave a comment »

Written by nomfup

novembre 28, 2012 at 11:47 PM

#1csx2: le domande dai comitati elettorali

leave a comment »

Written by nomfup

novembre 28, 2012 at 11:46 PM

#1csx2: le domande dal web

leave a comment »

Written by nomfup

novembre 28, 2012 at 11:44 PM

Domenica prossima

leave a comment »

Written by nomfup

novembre 26, 2012 at 12:15 am

Spider Woman

with 5 comments

 

YouDem intervista l’inimitabile Tiziana Ragni, responsabile del sito del Partito Democratico e di questo fotomontaggio che, da giorni ormai, sta facendo parlare mezzo mondo.

Written by nomfup

novembre 14, 2012 at 11:22 am

Che duello che fa

leave a comment »

Il dibattito a distanza, fatto da Fabio Fazio.

Written by nomfup

ottobre 8, 2012 at 10:54 PM

Anna, Tiziana, Andrea, Nazareno

with 2 comments

Cover story

Le persone fanno sempre la differenza, ognuno con il suo stile, con il suo tocco, inimitabile. Questa la cosiddetta “pre-home” del sito del Partito Democratico oggi. Tiziana Ragni e Andrea Riscassi, il Pd e Anna Politkovskaja. Intorno tutto molto confuso, qui chiaro, chiarissimo, cristallino.

Written by nomfup

ottobre 5, 2012 at 9:04 am

Brava

with 6 comments

Questo qui sopra è l’editoriale con il quale Tiziana Ragni (conosciuta in rete anche come La Vera Meri Pop) inizia la sua sfida come responsabile del sito del Partito Democratico. Con la sua classe, la sua ironia e straordinaria umanità.

Donna. Democratica. Amica. Vera.

Written by nomfup

ottobre 1, 2012 at 1:32 PM

Stiam mica qui a smacchiare il web

leave a comment »

 

Oggi alle 12.30 un po’ di domande e risposte con il segretario del Partito Democratico, Pier Luigi Bersani.

Un web talk, come lo ha definito il responsabile comunicazione del Pd, Stefano Di Traglia. Condotto da Chiara Geloni, direttore di YouDem. Con la partecipazione di Gianni Riotta, Tonia Mastrobuoni (La Stampa), Matteo Bordone, Francesco Cundari (Unità) e Massimo Razzi di Repubblica.