Nomfup

Only connect

Posts Tagged ‘laburisti

Il piano segreto di Ed Balls

leave a comment »

No, dai, sul serio.

Annunci

Written by nomfup

ottobre 3, 2012 at 11:36 am

Pubblicato su UK

Tagged with , , , ,

Manchester, United?

leave a comment »

Oggi comincia la conference laburista a Manchester, con tutto il trovarobato d’occasione: le divisioni tra David e Ed Miliband, l’ombra dello scontro tra Blair e Brown, le nuove idee, i soliti guru, i vecchi marpioni e le facce mai viste (o quasi). Sarà anche il congresso di Rachel Reeves, che aspetta un bimbo, e che l’Independent tiene d’occhio, non si sa mai.

Written by nomfup

settembre 30, 2012 at 10:34 am

Furtive lacrime

with one comment

 

Secondo il Daily Mail, i testimonial londinesi presenti nel video della campagna di Ken Livingstone e che hanno spinto alle lacrime il candidato sindaco laburista, erano attori della agenzia pubblicitaria. Imbarazzo, polemiche.

Written by nomfup

aprile 13, 2012 at 7:27 pm

Ed, black and white

with 2 comments

Stagione congressuale light in Gran Bretagna, questo lo spot ufficiale dei laburisti. Con Ed Miliband che recita con la sua voce nasale, il bianco e nero iniziale che si fa piano piano colore, molta sanità e realismo montiano (“tough times”). Il governo di Cameron e Clegg si affaccia solo per un attimo, per il resto è tutto giri elettorali del leader. Molto Ballarò.

Written by nomfup

febbraio 28, 2012 at 7:10 pm

Pubblicato su UK

Tagged with , ,

So Ed the Nose

leave a comment »

 

Secondo il Daily Mail, il naso di Ed Miliband sta subendo una mutazione. Dopo l’operazione al setto nasale di qualche mese fa, parrebbe in effetti che la brocca del leader laburista si stia afflosciando, come quella di un ex-pugile. Ouch.

Written by nomfup

gennaio 21, 2012 at 10:43 am

Pubblicato su UK

Tagged with , , , , ,

Tendente

leave a comment »

Con il microfono

Ed Miliband tenta la carta degli “indignati” accampati fuori St. Paul a Londra con un editoriale sull’Observer. “Non c’è bisogno di stare in tenda per essere indignati”, argomenta il leader laburista, annunciando un partito sempre più vicino ai movimenti spontanei e alla società civile.

Written by nomfup

novembre 6, 2011 at 12:21 pm

Pubblicato su UK

Tagged with , , , , ,

Cresceranno le melanzane a Liverpool?

with one comment

I modernizzatori del Labour britannico – un tempo avremmo detto i blairiani – ripartono da un volumetto color melanzana, il “purple book” – sulla scia del libro arancione liberaldemocratico che prefigurò la coalizione con i conservatori di David Cameron e, chissà, forse in polemica con il Blue Labour di Maurice Glasman. Viola è il colore che mescola insieme rosso e blu, identità laburista e riforme liberali, secondo le aspirazioni del miglior David Miliband nella sua critica allo statalismo e alla minaccia di una fuga in un passato monocolore per i laburisti. A qualche giorno dal congresso di Liverpool, il gruppo forse più dinamico all’interno del partito (tra vecchi campioni come Peter Mandelson e Andrew Adonis e astri nascenti come Liz Kendall Rachel Reeves) fissa il perimetro, su economia e servizi pubblici, welfare e sicurezza, di una sfida riformatrice offerta (o rivolta?) a Ed Miliband – che firma, comunque, l’introduzione al volumetto – come roadmap per tornare a Downing street.

Written by nomfup

settembre 15, 2011 at 9:54 am