Nomfup

Only connect

Perdono

with 14 comments

In esclusiva per Nomfup, il video con il quale il ministro della difesa britannico Liam Fox ha chiesto scusa al premier David Cameron e agli inglesi per l’ormai nota vicenda. Si scherza, via, ma è stata una giornata, come si dice, intensa. Sul Corriere siamo diventati il sito che “inchioda il ministro della difesa britannico”; per Repubblica, “il blog italiano che ha messo nei guai il ministro inglese”; la Stampa con Michele Anzaldi ritrae il blog che “inchioda mister Fox”; Europa esulta, l’Unità in prima persona, “Così ho inguaiato il ministro della difesa britannico”; gloria anche sul Post, quanto a Dagospia, bè, basta leggere, un’apoteosi. E i blog come Camillo, non ci stancheremo mai di ringraziarlo. Che dire? Grazie, innanzitutto, per tutta l’attenzione e l’affetto. Ci siamo limitati a collegare i puntini, il resto l’ha fatto la Rete e tanti, tanti amici. Finito il frenzy, ricominciano le trasmissioni del palinsesto ordinario. Fox permettendo, s’intende.

Annunci

Written by nomfup

ottobre 9, 2011 a 10:10 pm

14 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. … meglio avervi amici che nemici, questo mi pare ormai assodato. Daje!

    Andrea Sarubbi

    ottobre 9, 2011 at 10:12 pm

  2. Io ci ho un’età. A me me devi preparà per tempo, quando fai ste cose.

    Meri Pop

    ottobre 9, 2011 at 10:32 pm

  3. bravi!

    Ismaele

    ottobre 9, 2011 at 11:09 pm

  4. grandissimo Nomfup!

    carla

    ottobre 9, 2011 at 11:30 pm

  5. […] Qua ve lo spiega proprio lui che casino che ha fatto. […]

  6. Sorrido. Bravi Nomfup, sempre meglio.

    Alessio Baù (@alessiobau)

    ottobre 10, 2011 at 1:11 am

  7. ho trovato anche un messaggio di un’amica londinese “Carla, sai che il sito che dovevo votare e invece non ho riuscito ha fatto scoop, ha messo in guai Fox, che non ha detto verità. chiamami per favore quando senti questo. ” poi un sacco di sms e post di congratulazioni per nomfup…

    carla

    ottobre 10, 2011 at 1:41 am

  8. Beh, ti aspetto a Londra!

    Lello

    ottobre 10, 2011 at 3:04 am

  9. In Gran Bretagna il ministro della difesa rischia il posto accusato compromesso la sicurezza nazionale e infranto il codice di comportamento richiesto a un ministro per aver invitato agli incontri internazionali un suo amico. In Italia il presidente del consiglio porta Lavitola con se agli stessi incontri ma non succede niente.

    Andrea

    ottobre 10, 2011 at 7:27 am

  10. Prof. Stace, sei il nostro idolo…

    Cliar

    ottobre 10, 2011 at 10:34 am

  11. Follw the vids, not the money..

    Bravì..!

    Gianni Morgan Usai

    ottobre 10, 2011 at 10:48 am

  12. […] blogger entrano nel dibattito su internet. Nomfup segue da tempo i media anglossassoni e la comunicazione politica: scopre un video su YouTube che […]

  13. […] Liam Fox e della accidentata vicenda che ha portato alle sue dimissioni e che, in qualche modo, ci riguarda. Però, un punto di seguito lo rimettiamo. Per ringraziare tutti, ma proprio tutti quelli – e […]

  14. […] britannico Liam Fox parla con lo Spectator. Della vicenda che – ahem – ha portato alle dimissioni sue e del dottor Fox, come viene chiamato a Londra. Ammette qualche “errore”, ma […]

    Fox Life « Nomfup

    dicembre 14, 2011 at 11:08 am


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: