Nomfup

Only connect

Say

with 2 comments

6 anni fa esatti nasceva questo blog (sì, decisamente trascurato negli ultimi tempi). Occasione per ringraziare tutti quelli che ancora ci inciampano, ci capitano, buttano un occhio e quelli che nel 2010 mi spinsero a mettere in questo cesto le palloccole che mi capitavano per le mani.

Ora va così per #cosedilavoro. Ma, di tanto in tanto, almeno su Twitter qualcosina si può ancora trovare. Buon anno nuovo a tutti.

Written by nomfup

gennaio 3, 2016 at 7:49 am

Pubblicato su Italia

Tagged with , ,

Nel frattempo

with one comment

Mentre il Labour cerca la sua nuova leadership, a Harvard …

Written by nomfup

giugno 20, 2015 at 6:33 pm

Silicon Valls

with one comment

 

Le “coulisses” – il dietro le quinte, il retroscena – del governo francese raccontano, con grande eleganza, la macchina dell’esecutivo, ministro per ministro, le loro giornate. Un tentativo che ricorda alcuni esperimenti della Casa Bianca, una serie web che sta dentro allo sforzo delle istituzioni di aprirsi, narrarsi, farsi comprendere meglio.

Written by nomfup

marzo 7, 2015 at 1:01 pm

Presidente?

leave a comment »

Era successo per qualche minuto, per un attacco di dissenteria; adesso, nella nuova serie, potrebbe – potrebbe – succedere di nuovo a Selina.

Written by nomfup

marzo 7, 2015 at 12:44 pm

House of West Wing

with 2 comments

Written by nomfup

gennaio 16, 2015 at 8:38 pm

Pubblicato su USA

Tagged with ,

Five to one

with one comment

Cinque anni fa, come passa il tempo ed altre amenità, nasceva questo blog dal nome impronunciabile. Che, lo so, sto trascurando, ma dove torno sempre, di tanto in tanto, come fosse casa, una casa, quel tipo di casa. Dove ritrovare le tue cose, e riscoprirle nuove.

Ho scritto e riscritto in passato a chi devo la spinta a buttare in una stanzetta digitale le notizie e le curiosità, le fisime e le passioni in cui inciampavo, lo ripeto: Michele Anzaldi, il Maestro. Sarebbero troppi i ringraziamenti alla pazienza, alla indulgenza, all’affetto delle persone che contano, alla mia famiglia, agli amici (posso ricordare qui, uno per uno, quelli di Europa?), agli sconosciuti con i quali ti ritrovi come un fratello su Twitter o in Rete. A tutti devo tanto, e lo ripeto, con zuccherosa inadeguatezza e noiosissima determinazione.

Ora da un anno esatto – secondo anniversario di oggi – faccio un altro mestiere. E spero, voglio crederlo, che nel mix che ha spinto le persone – un gruppo di lavoro davvero incredibile – con cui vivo ogni giorno more uxorio, con riconoscenza e quotidiano thaumazein ed immeritata consuetudine, a darmi questa chance, unica, ci sia anche questo blog cinquenne dal nome impronunciabile.

Written by nomfup

gennaio 3, 2015 at 3:02 pm

Hanno nuovo

leave a comment »

Written by nomfup

dicembre 31, 2014 at 5:09 pm

Pubblicato su Italia

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 87.719 follower